HOME

LA RETE, COMUNITA’ DI PRATICA, QUALE CONTESTO PER L’ORIENTAMENTO Una Rete territoriale finalizzata a prevenire e contrastare la dispersione scolastica: capofila S.S.1°G.Randaccio” di Cervignano – Udine   VISITE FEBBRAIO – 110 MARZO – 133                                                     … Continua a leggere

RISULTATI PARZIALI IPDA

  RISULTATI PARZIALI IPDA di Paola Mininni   In riferimento al lavoro di prevenzione dei disturbi dell’apprendimento attivato presso due scuole dell’infanzia del Circolo di Aquileia, alleghiamo la tabella riassuntiva del lavoro svolto ad oggi con un campione di alunni in anno di passaggio dalla scuola dell’ infanzia alla primaria. La tabella riassume la situazione di partenza rispetto ai prerequisiti … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE AQUILEIA

  Istituzione scolastica: D.D. AQUILEIA   Bisogni orientativi della propria utenza: corsi di aggiornamento e consulenza psicologica a sostegno dell’educazione per docenti e genitori. Quantificazione delle tipologie di utenza considerate come destinatarie delle azioni speciali tutti gli insegnanti del circolo e tutte le famiglie degli alunni Descrizione delle attività: 1.azioni di orientamento informativo: corsi di formazione per docenti con personale … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE GONARS

  Istituzione scolastica: I.C. GONARS – conoscere se stessi e ri-conoscere gli altri – Bisogni orientativi della propria utenza Promuovere valori di convivenza, rispetto e aiuto reciproco per prevenire e ridurre i problemi di bullismo; recuperare nella classe la relazione tra compagni; guidare e orientare attraverso una comunicazione empatica e relazioni significative. Individuare dei momenti formativi per tutti gli insegnati … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE PALMANOVA

  Istituzione scolastica: I.C. PALMANOVA – la sfida dell’equità e dell’eccellenza –   Bisogni orientativi della propria utenza Assicurare un insegnamento che risponda ai bisogni di ciascuno, affinché ogni allievo possa realizzare tutto il suo potenziale, sviluppate le competenze, la fiducia in sé, rinforzare le motivazioni e raggiungere l’autonomia personale. Quantificazione delle tipologie di utenza considerate come destinatarie delle azioni … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE DESTRA TORRE

Istituzione scolastica: I.C. “DESTRA TORRE” Aiello carta del territorio sul rispetto – Bisogni orientativi della propria utenza, ai quali si intende rispondere attraverso le azioni speciali organizzate presso alcuni istituti della Rete Nell’Istituto Comprensivo “Destra Torre” di Aiello opera la “Commissione Dispersione Scolastica”, formata dagli insegnanti dei diversi ordini di scuola, con la finalità di riflettere sul proprio contesto di … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE RANDACCIO

  Istituzione scolastica: S.S.1°g. “G.RANDACCIO” Cervignano comunicazione: competenze linguistica, cognitiva, socio-cognitiva e relazionali – Bisogni orientativi della propria utenza, ai quali si intende rispondere attraverso le azioni speciali Se il pensiero dell’uomo è linguaggio, creare competenze di comunicazione, far crescere il linguaggio e far riflettere sul linguaggio formano menti autenticamente critiche e autonome in grado di operare scelte personali Quantificazione … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE SAN GIORGIO

  Istituzione scolastica: I.C. “N. SAURO” San Giorgio Nogaro – assenza sintomo di dispersione – – spazio relazionale –   Bisogni orientativi della propria utenza Infanzia, preadolescenza e adolescenza dei nostri tempi: circondati da una comunicazione dei mass-media che si è fatta modello cognitivo e etico, non disposti alla fatica, all’impegno, alla discussione/mediazione, al dialogo, sempre più chiusi nel proprio … Continua a leggere

AGGIUNTIVE SINGOLE ADULTI

  Istituzione scolastica: CTP – EDUCAZIONE ADULTI San Giorgio Nogaro – personalizzazione dell’insegnamento –   Bisogni orientativi della propria utenza Utenza “speciale”, con vissuti di insuccessi scolastici, da rileggere criticamente insieme all’insegnante per ri-orientamento e motivazione allo studio in condizioni di apprendimento adatti a sostenere l’elaborazione di saperi e competenze in funzione dei bisogni, degli interessi, delle attitudini e dello … Continua a leggere

ELENCO TESTI SPECIALISTICI

Elenco di testi specialistici che trattano i più comuni disturbi di apprendimento diffusi nella popolazione scolastica. Antell, S. e Keating, D.P. (1983). Perception of numerical invariance in neonates, Child Development, Biancardi, A. (1991). Disturbi di apprendimento nell’età scolare e successivi esiti sociali, Bambino incompiuto Bortolini, U. (1995). Lo sviluppo fonologico. In Sabbadini G. (a cura di), Manuale di neuropsicologia dell’età … Continua a leggere